Regolare la barba: ecco come farlo in maniera facile!

Ci siamo lasciati alle spalle il 2017, con tutto ciò che ognuno di noi ha vissuto, in positivo o in negativo. Un nuovo anno è cominciato: cosa ci riserverà il 2018? Purtroppo non ci è dato saperlo, a parte che per una cosa: io, se lo vorrai, sarò di nuovo qui per tenerti compagnia e per darti i miei consigli! Quindi che dici, vogliamo ripartire subito? D’altronde si sa che la bellezza non può aspettare! In questo articolo, potrai scoprire come regolare la barba in modo semplice, sia che tu ce l’abbia corta o lunga. Buona lettura e buon anno nuovo!

Ecco come regolare facilmente la barba!

Ad ogni uomo la sua: in questo caso non stiamo parlando di una donna, ma di un’altra “compagna di vita” molto importante per tutti coloro che vogliono “averla con sé”.

Si tratta della barba e, infatti, così come un uomo si sceglie la propria partner da avere al suo fianco, così si sceglie il tipo di barba da portare, e così come bisogna essere premurosi e avere cura della donna che abbiamo vicino, allo stesso modo è importante prendersi cura della propria barba e sapere come regolarla, in modo da avere un look sempre perfetto, evitando inoltre spiacevoli conseguenze come infezioni e pruriti.

Ma come si può fare tutto questo? Molto semplice, prova a seguire i miei suggerimenti in merito!

La prima fase fondamentale, molto spesso trascurata, è quella di svolgere una corretta pulizia della barba e del viso utilizzando shampoo specifici, facendo attenzione a scegliere prodotti non aggressivi per la tua pelle o che possano provocarti irritazioni o allergie. La barba infatti, sopratutto quella folta, così come i capelli, tende ad attirare lo sporco che gira nell’aria e inoltre, tra i suoi peli, possono accumularsi micro-rimasugli di quello che si mangia. In caso tu abbia la barba lunga, dopo aver effettuato il lavaggio, dovrai anche pettinarla, partendo dalla zona vicino alle orecchie e andando man mano fino al mento; questa operazione va fatta per districare eventuali nodi presenti e in modo da facilitare il taglio seguente.

Ora si può procedere con la regolazione della barba, che è meglio effettuare davanti ad uno specchio di dimensioni piuttosto grandi, ad esempio quello del bagno, così che potrai avere una visione migliore di quello che farai. Se la tua barba è corta, è consigliabile per il taglio usare un regolabarba, nelle misure comprese tra la numero 3 e la numero 5, perché più indicate a questo scopo. Se però hai intenzione di portare la barba un po’ più lunga, al posto del regolabarba è meglio utilizzare un rasoio elettrico, che permette una modulazione dei peli maggiore.

Dopo aver tagliato e regolato la barba sul viso, bisogna fare i ritocchi finali per quanto riguarda il collo. Nel caso tu voglia avere il collo completamente libero e pulito, affidati al sistema più classico, ovvero schiuma da barba (o prodotto che impieghi di solito) e rasoio a mano, intervenendo anche nella parte mascellare dietro le guance. Mentre se vuoi un distacco meno netto tra collo e viso, passa il regolabarba a misura 3 per poi cambiare a misura 2 nella zona centrale (dove si trova in pratica il pomo d’Adamo). Ovviamente, se ce li hai, non dimenticarti di regolare poi anche i baffi!

Per concludere, puoi anche applicare il dopobarba che più preferisci.

Prova a dare una sbirciatina anche a questi articoli:

Prima di andare via, ti invito a scrivere nei commenti quello che pensi di questo articolo e dei miei consigli su come regolare la barba, perché sono sempre molto interessato a sentire la tua opinione!


Iscriviti alla newsletter gratuita e ricevi via mail tutti gli aggiornamenti sul mondo beauty!

About Claudio

Esperto di bellezza e moda maschile, si occupa di scrivere articoli relativi alle ultime novità cosmetiche e fashion per lui. Tra le sue passioni: il fantasy, i giochi da tavolo e il cinema, ma non disdegna la buona cucina e le serate tra amici.
Pulizia del viso per uomo: come eseguirla direttamente a casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni anonime e rispettando la tua privacy, sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi