Fieno greco o trigonella: proprietà e impieghi cosmetici

Oggi, in questo articolo, ti parlerò di un altro ingrediente particolarissimo che viene impiegato in cosmetica, ma che non è conosciuto da tutti: il fieno greco o trigonella. Le sue proprietà sono molteplici ed è particolarmente indicato per la pelle e i capelli. Per scoprire tutte le informazioni su questo ingrediente, nonché due ricette di bellezza fai-da-te che prevedono il suo utilizzo, continua con me la lettura!

Fieno greco: che cos’è, usi e proprietà per la bellezza

Una delle scoperte più rivoluzionarie della storia è stata sicuramente il fuoco greco, per l’appunto un particolare fuoco, composto da una miscela di diverse sostanze, che non si spegne con l’acqua normale… davvero molto ingegnoso! Per quanto però sia stata un’invenzione a suo modo utile, a noi che ci occupiamo di bellezza non ci serve praticamente a nulla, anche perché sappiamo bene che il fuoco può essere molto pericoloso ed è meglio starci alla larga!

C’è invece un’altra cosa “greca” che per noi può essere davvero utilissima e che possiamo usare in tutta tranquillità, indovina un po’ che cos’è?… ovviamente il fieno greco, proprio l’argomento di oggi!

Il fieno greco è un’erba che fa parte della famiglia delle Fabacee; viene chiamata anche trigonella per la particolare forma triangolare dei suoi semi, che rappresentano proprio la parte della pianta che viene utilizzata.

A livello culinario, i semi del fieno greco, avendo un odore molto caratteristico anche se non proprio amato da tutti, vengono largamente usati come spezia per insaporire diversi piatti, soprattutto nella cucina indiana.

Ma nonostante questa possa essere una notizia interessante, che probabilmente già sapevi, ce n’è un’altra che sicuramente ti interesserà di più: i semi del fieno greco possiedono infatti numerose proprietà cosmetiche e, sotto forma di polvere, si possono impiegare come ingrediente per realizzare rimedi naturali di bellezza!

Semi di fieno greco: naturalmente bella!

In primis, la polvere di semi di trigonella, usata come componente di creme per il corpo, maschere viso, ecc., permette di prevenire l’invecchiamento delle cellule della pelle, avere un effetto astringente sui pori e dare sollievo alle irritazioni, e questo perché ha un alto potere antinfiammatorio, antiossidante e astringente. Il fieno greco è quindi consigliato per pelli mature, grasse o particolarmente irritate.

In secondo luogo, la polvere di fieno greco è un vero beneficio per i capelli, perché, secondo degli studi, ne contrasterebbe la caduta, dandogli nuova luce e forza, favorendo anche la loro ricrescita.

Si vuole fare un piccolo appunto sul fatto che la polvere di fieno greco non permette di realizzare soluzioni perché non si scioglie né in acqua e né in olio, quindi per realizzare creme per il corpo, balsami, ecc. con questo ingrediente, può essere fatto solo dopo la sua macerazione e in emulsione con questi prodotti o, al fine di preparare maschere per capelli o per il viso, va amalgamato ad altre polveri o argille così com’è.

Due ricette di bellezza con il fieno greco

Ed ecco ora come promesso le due ricette di bellezza  100% naturali a base di fieno greco:

Impacco rinforzante per capelli: in due differenti pentolini, scalda rispettivamente in uno un po’ d’acqua e nell’altro un cucchiaio di olio di Cocco, quest’ultimo solo il necessario a farlo diventare più liquido.  Aggiungi l’olio in una ciotola dove avrai già preparato un mix di polveri con tre cucchiai di Kachur Sugandhi (pianta della stessa famiglia dello Zenzero e della Curcuma) e tre cucchiai di polvere di Fieno Greco e mescola per bene il tutto. Gradualmente aggiungi poi l’acqua calda, fino a che non arriverai ad avere un composto uniforme e della giusta densità. Usa questo impacco, anche un paio di volte la settimana, sui capelli leggermente bagnati, applicandolo con massaggi non troppo forti su tutta la chioma e la superficie del cuoio capelluto e lascialo agire per circa venti minuti. Dopodiché, passa al lavaggio dei capelli che effettui normalmente.

Maschera viso: per realizzare una maschera per il viso ad azione purificante, particolarmente indicata per le pelli grasse, procurati un cucchiaio di Argilla Verde Ventilata e un’altro di polvere di Fieno Greco e miscelale tra di loro in una ciotola. Unisci poi dell’acqua calda fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. La maschera viso è ora pronta per essere applicata sul viso, facendo attenzione a non intervenire sul contorno occhi. Puoi usarla da un minimo di due fino ad un massimo di quattro volte la settimana, per un totale di dieci minuti per ogni utilizzo. Ricordati poi ovviamente di pulire il viso con acqua e sapone per rimuovere tutti i residui di prodotto rimasti.

Se sei appassionata di rimedi naturali e ti piace conoscere tutti i segreti di bellezza messi a disposizione da Madre Natura, ti consiglio di leggere anche:

Hai mai provato il fieno greco? Lo usi o non lo conoscevi? Dimmelo nei commenti!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.