Cetearyl alcohol Inci Cosmetici: cos’è, a cosa serve, proprietà

Cetearyl alcohol nell’INCI dei propri cosmetici? Essendo un ingrediente abbastanza comune, a molte di voi. Ma a cosa serve? Quali sono le sue proprietà? Fa male ed è da evitare oppure possiamo stare tranquille? Scopriamolo in questo articolo!

Cetearyl alcohol nell’INCI cos’è?

Il Cetearyl alcohol, detto anche Cetostearyl alcohol, Cetylstearyl alcohol o alcol Cetilstearilico è una miscela di Cetyl AlcoholStearyl Alcohol, due alcoli grassi. La sua forma originaria è di granuli bianchi simili alla cera.

shampoo-642517_960_720

L’acido Cetilstearilico è usato in cosmetica per la sua funzione di emulsionante, tensioattivo ed emolliente. Può essere usato nelle emulsioni O/A (olio in acqua), A/O (acqua in olio) e nei composti anidri. La sua percentuale nelle formule dei prodotti varia dall’1% al 5% a seconda della loro viscosità.

Contengono Cetearyl alcohol molte creme fluide per il corpo, creme viso, shampoo, prodotti per lo styling e quasi tutti i balsami e maschere per capelli. Il Cetylstearyl alcohol non risulta essere tossico né cancerogeno. Sebbene si tratti di un alcool non è particolarmente aggressivo per la pelle e non provoca quasi mai reazioni allergiche. Tuttavia, potrebbero esserci dei fenomeni di intolleranza e sensibilizzazione dopo un uso prolungato. Il Cetearyl alcohol trova un uso esclusivamente topico.

Se vuoi imparare a “decifrare” gli INCI cosmetici, ti consiglio di dare un’occhiata anche a questi altri articoli:

Buon proseguimento di lettura!

Scritto da: Mariana L.

Appassionata di make up e sempre aggiornata sulle ultime innovazioni beauty. Esperta di ricette cosmetiche fai da te, ama "pasticciare" con gli ingredienti che trova nella dispensa. Non esce mai di casa senza trucco, nemmeno per buttare la spazzatura!

Leggi tutti i post di Mariana L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *