Acqua rinfrescante spray solare fatta in casa. Economica, facile, veloce!

La ricetta per creare in casa uno spray con acqua rinfrescante fai da te perfetto durante l’esposizione solare in spiaggia e come doposole in qualsiasi momento della giornata. Veloce, facile ed economica!

Come creare un’acqua rinfrescante spray in casa:

Sei amante della tintarella, ma dopo un po’ senti l’esigenza di rinfrescare la pelle? Ecco la ricetta per creare una comodissima acqua solare spray rinfrescante da portare con te in spiaggia e da utilizzare sulla pelle per un’immediata sensazione di sollievo dalla calura estiva.
 
 
La preparazione è velocissima e per un tocco di benessere in più andremo ad aggiungere anche qualche goccia di olio di jojoba per renderla anche idratante e perfetta anche come lozione doposole.

Ingredienti per acqua solare rinfrescante spray:

  • 250 ml di acqua distillata
  • Qualche fogliolina di menta
  • Cinque gocce di olio essenziale di arancio dolce 
  • Cinque gocce di olio di jojoba (possibilmente puro)

Procedimento:

Procurati uno spruzzino oppure lava e asciuga con cura un vecchio spray no gas derivante da un deodorante o da una vecchia acqua solare.
 
Porta ad ebollizione l’acqua distillata e lascia in infusione le foglie di menta lavate e asciutte per una decina di minuti.
 
Filtra con un colino a maglie strette il liquido e lascia raffreddare.
 
Travasa la lozione nel flacone e aggiungi 5 gocce di olio essenziale di arancio dolce e l’olio di jojoba.
 
Agita con vigore per qualche minuto affinchè tutte le componenti si amalgamino correttamente e riponi in frigo sino all’utilizzo.
 
Se non hai in casa l’o.e. di arancio potrai tranquillamente farne a meno o sostituirlo con quello di lavanda o basilico.
 

Non contenendo conservanti artificiali, il prodotto si conserverà solamente per qualche giorno, è perciò consigliabile prepararne piccole quantità e tenerlo sempre in un luogo fresco e asciutto, al riparo dai raggi diretti del sole.

Ricordati sempre di agitare bene il prodotto prima di spruzzarlo sulla pelle per godere al meglio dei benefici degli oli contenuti all’interno.

E ora concediti una bella abbronzatura, facendo ovviamente attenzione a non esporti al sole negli orari più caldi, utilizza la protezione più adatta a te e quando senti che la pelle ha bisogno di freschezza utilizza l’acqua solare rinfrescante fatta in casa. Comoda, facile da produrre ed economica!

Torneremo presto a parlare di rimedi naturali e cosmesi fai da te, quindi torna presto a trovarci. Intanto, ti invito a lasciarmi i tuoi commenti per dirmi cosa ne pensi di questa ricetta e se proverai a replicarla.

Scritto da: Francesca L.

Blogger "seriale" amante di tutto ciò che è bellezza a 360 gradi. Adora la nail art, il make up e la cosmesi naturale. Si occupa di amministrare il blog e di selezionare il materiale per le pubblicazioni. Tra le sue passioni: il cinema, le serie tv e il caffè, ma non disdegna le serate tra amici e i giochi da tavolo.

Leggi tutti i post di Francesca L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *